Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Traduzione e Apostille dei documenti

Traduzione e Apostille dei documenti

Gli uffici consolari non effettuano traduzioni. L’ambasciata non svolge servizi esterni di interpretariato. Spetta in genere agli utenti provvedere autonomamente a tradurre i documenti di loro interesse, nonché fare riferimento ad interpreti operanti in loco.

Tuttavia, gli atti formati presso gli uffici notarili sono assolutamente validi in Italia quando apostillati, gli stessi sono formati e completati dagli stessi uffici con apposita traduzione facente parte dell’atto stesso.

Si informano i connazionali residenti in Cina e/o temporanei, che il rilascio in originale del certificato penale italiano, ovvero di titoli di studio rilasciati in Italia non possono essere effettuati da parte degli uffici consolari italiani in Cina. Tali documenti, qualora richiesti dalle autorità cinesi, devono essere richiesti alle competenti autorità italiane (Procure, Prefetture, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Istituti scolastici etc.) completi di relativa traduzione conforme e successivamente regolarmente postillati come prevede la normativa a far data dal 7 novembre 2023. Gli uffici consolari italiani in Cina non possono rilasciare conformità di traduzione dei documenti, altresì non possono rilasciare attestazioni di copia conforme.

 

 

(Data ultimo aggiornamento 26 gennaio 2024)