Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Tajani a Venezia e Verona con Ministro del Commercio cinese Wang – Commissione Economica mista e Forum di dialogo imprenditoriale Italia-Cina (11-12 aprile 2024)

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, accoglierà oggi a Venezia il Ministro del Commercio della Repubblica Popolare Cinese, Wang Wentao. Insieme prenderanno parte a un evento commemorativo della figura di Marco Polo, che avrà luogo presso la sede dell’Università Ca’ Foscari la mattina dell’11 aprile, ora italiana.

Dopo il trasferimento a Verona, nel pomeriggio, i due Ministri co-presiederanno presso il Palazzo della Prefettura (Palazzo del Potestà), la Commissione Economica Mista Italia-Cina (CEM). Successivamente alla conclusione dei lavori, alle ore 18:00 circa, l’On. Ministro, terrà una conferenza stampa.

Nella mattina del 12 i Ministri Tajani e Wang apriranno presso Veronafiere i lavori del Forum di dialogo imprenditoriale Italia-Cina.

Vogliamo inaugurare una fase nuova dei rapporti tra Italia e Cina e investire sul partenariato bilaterale, nell’anno in cui celebriamo il 20mo anniversario del Partenariato Strategico Globale istituito tra i due Paesi nel 2004 e i 700 anni dalla scomparsa di Marco Polo”, ha dichiarato Tajani, aggiungendo che “accoglieremo la delegazione cinese in un territorio a forte vocazione industriale ed orientato all’export, che rappresenta al tempo stesso la solidità dei rapporti storici e culturali tra Italia e Cina”.

La Commissione Economica Mista Italia-Cina (CEM) è il principale strumento di cooperazione con la Cina in materia economica e commerciale ed è inclusa tra i meccanismi di dialogo del Partenariato Strategico Globale istituito nel 2004. Dopo la visita a Pechino del Ministro Tajani nel settembre scorso, la CEM è il primo importante appuntamento ad alto livello politico con la Cina del 2024.

Il Forum di Dialogo Imprenditoriale, che si affianca alla Commissione Economica Mista, vuole favorire il confronto e la cooperazione in settori prioritari per la collaborazione economico-commerciale come agroindustria, e-commerce, investimenti, farmaceutico e biomedicale. Oltre al Ministro Tajani ed al Ministro Wang, vi prenderanno parte rappresentanti di ICE, Confindustria e delle relative controparti cinesi (membri della Segreteria tecnica del Business Forum), oltre che esponenti del polo per l’internazionalizzazione (SACE, SIMEST, CDP) e di una qualificata selezione di aziende italiane e cinesi.